GESTIRE E COMPRENDERE L'ANSIA PER RISCOPRIRE LA NOSTRA ESSENZA 

Questo lavoro per cercare di gestire e comprendere meglio l’Ansia utilizza un approccio energetico singolare per trattare l’ansia.

Diciamo che la maggior parte delle terapie per l’ansia si basa sul presupposto che l’ansia si generi internamente, a causa o di uno squilibrio chimico se l’approccio è strettamente fisiologico o di uno squilibrio emotivo, se l’approccio è più psicologico.

In caso in cui non ci fosse nessuna patologia o problema legata all'ansia ma è dovuta solo da una apparente "debolezza" e troppa sensibilità della persona, allora questo lavoro può aiutare moltissimo!

Come ho già spiegato nel mio articolo dove parlo di ansia e attacchi di panico (clicca qui per leggerlo), in realtà questi disturbi sono causati dall'energia che reprime la persona. 

La maggior parte delle persone che soffrono d'ansia non capiscono che non é loro nemica ma é la loro salvezza.

Come ho giá spiegato nell'articolo, l'ansia si manifesta quando non esprimiamo la nostra vera essenza, la nostra vera energia e cerchiamo in continuazione di reprimere il nostro essere.

L'ansia ci dice "SVEGLIATI, ritrova te stessa!".

Se lasciata libera di fluire, la forza costretta che affiora nell'ansia può invece diventare amica, indirizzandoci al cambiamento, alla trasformazione, alla realizzazione di ciò che siamo nel profondo.

Una forza primordiale e saggia che ci abita da sempre.

Dobbiamo farne un'alleata per il benessere e, quindi, accettarla, lasciarci invadere da essa e osservare dove ci sta portando, da quali modelli di vita sta tentando di liberarci. Trasformare l'ansia in vita significa imparare la "disobbedienza" a quelle cattive credenze che ci hanno resi prigionieri della nostra mente.

Noto tra i miei clienti che tutte le persone con questi disturbi sono molto sensibili e nascondono questa loro valore oppure non riescono ad esprimere pienamente se stessi perché si sentono incompresi.

Sono persone poco radicate, non stabili e tendono a tremare come foglioline per qualsiasi cosa.

Di base manca il radicamento, il nutrimento che rende sicura la persona di se stessa.

Una persona molto sensibile però, non solo può trascinarsi dietro vari problemi perchè non accetta parte di se stesso o non riesce ad esprimere totalmente la propria energia ma, deve fare anche i conti con le energie esterne.

Una persona sensibile è come una spugna che va ad assorbire ogni energia pesante da persone e ambienti creando un ulteriore confusione e malessere dentro se stessa. 

In ogni caso l’ansia può essere in parte causata da energie negative esterne.

L’ansia può in effetti essere una forma di intuizione, che ti allerta sulla presenza di energie negative e di possibili eventi che stanno accadendo o che accadranno in futuro. Se l’ansia però è troppo forte, l’intuizione non risulta utile e ne può conseguire la paralisi emotiva.

Ecco quindi che questo lavoro va a  bloccare le energie provenienti dall’esterno che potrebbero fare scaturire l'ansia o che possono contribuire ad essa.

Questa attivazione Aiuta anche a chiudere eventuali lacerazioni dell’aura, che potrebbero rendere l’ansia più intensa.

Il Potenziamento per gestire e comprendere l’Ansia aiuta ad attenuare le energie esterne in modo che non abbiano un effetto travolgente.

Una volta che queste energie si saranno placate, sarà molto più facile attingere alla propria intuizione e capire se le sensazioni provate rappresentano un avvertimento.

Nota che questo potenziamento non è una panacea per tutte le forme di ansia ma, per l’ansia dovuta principalmente a problemi psicologici, emozionali di persone troppo sensibili.

 

Le energie esterne possono esacerbare l’ansia già presente, pertanto è consigliabile proteggersi da esse per favorire il processo di guarigione.

Inoltre, più l’aura è forte, più ci sarà congruenza energetica nell’intero sistema, favorendo l’equilibrio dei chakra e dei meridiani e la guarigione delle strutture energetiche ed emotive che potrebbero essere alla base dell’ansia cronica.

Questo lavoro si esegue in un'unica sessione e comprende anche un manuale con l'attestato.

Naturopatia Kundalini

T. 347 2909394

Mail: naturopatiakundalini@gmail.com

Dove ci troviamo:

Conselve PD

Studio Prometeo a Padova.